Skip to main content

Terminate le vacanze estive, ritorniamo con notizie ed informazioni di sicuro interesse per molti di coloro che seguono il nostro sito.

Oggi parliamo di Incentivi e di un’importante iniziativa del Governo.

Il Ministro dello Sviluppo Economico Giancarlo Giorgetti afferma: “Gli incentivi nascono per aiutare le imprese vere, dove c’è un’idea imprenditoriale, il coraggio, lo spirito d’iniziativa che poi crea lo sviluppo”.

Ma quante volte ci siamo chiesti quali e quanti incentivi esistono e per quali categorie.

Ci troviamo il più delle volte di fronte ad un’offerta di incentivi frammentata e varia, che non ci dà una conoscenza completa ed aggiornata. Il rischio è di perdersi in un intricato percorso, complesso e spesso declinato con un linguaggio non accessibile a tutti.

Ed è esattamente qui che si inserisce lo strumento del Ministero dello sviluppo economico. Il portale incentivi.gov.it nasce proprio per rendere più semplice ed intuitiva la ricerca degli incentivi sia da parte dei cittadini che delle imprese. Tramite un motore di ricerca si possono individuare le misure più adatte alle esigenze degli utenti, grazie alla classificazione dettagliata degli incentivi messi a disposizione dal Mise. Per ciascuna agevolazione sono specificate: categorie di interesse, date di apertura e chiusura sportelli, caratteristiche tecniche, costi ammessi, ambito territoriale.

Il progetto Incentivi.gov.it è diventato operativo con il decreto del Ministro dello sviluppo economico Giancarlo Giorgetti del 30 settembre 2021 – Criteri per lo sviluppo e il funzionamento della piattaforma “Incentivi.gov.it” e viene finanziato con risorse comunitarie del PON GOV Capacità Istituzionale 2014-2020, programma operativo comunitario che punta a rendere la Pubblica Amministrazione più efficiente, efficace e vicina a territori, cittadini e imprese. 

Selene Caldieri

Author Selene Caldieri

More posts by Selene Caldieri